Home Page > La nostra fondatrice > 150° compleanno > Il giorno di oggi: una data da ricordare

Il giorno di oggi: una data da ricordare
14 marzo 2011

 

Lode alla nostra Avezzano                            

perchè un sito cittadino,

come gentile omaggio,

riceve oggi un nome:

"Largo Madre Clelia Merloni".

Ma chi è costei

cui va tale tributo

di tanto grato affetto?

Ella vide la luce

150 anni fa;

oggi tra noi rivive

nelle opere di bene

profuse tra i piccoli,

 i giovani e gli anziani,

spargendo a piene mani

la semente copiosa della sua carità.

Dal seme gettato

in un solco profondo,

un germoglio spuntò,

ed esso l’Istituto fu

delle “Apostole

del Sacro Cuore di Gesù”.

Un albero divenne di frutti fecondo,

i cui rami protese

in Italia e nel mondo.

Madre Clelia,

dopo immane lavoro,

levando al ciel la voce,

vigilante in preghiera,

nell’ombra rimase, stretta alla Croce.

Una caparra fu il soffrire

di un radioso avvenire.

Le Suore Apostole,

con alacre zelo,

ovunque si sparsero

recando il Vangelo,

l’amore annunziando

del Cuor di Gesù!

Quanti anziani al presente

con grata memoria

dicono ai piccoli

riandando al passato:

“Dalle Suore ho imparato

come si conviene

a cercar nella vita

il Vero, il Bello e il Bene!”

Vada ora un grazie sincero

a chi s’è impegnato

per dar compimento

a questo lieto evento che va alla storia,

e sia onore e gloria

al Sacro Cuore di Gesù!

                                                Suor Virginia Palazzi

 



Torna alla pagina precedente